Cellulite: 5 Buone Abitudini Da Adottare - Parafarmacia Rocca D'Evandro

Problema comune a molte donne, la cellulite è un accumulo di grasso che si manifesta sotto forma di fossette principalmente su glutei e cosce, la cui formazione dipende da numerosi fattori.

Tuttavia delle buone abitudini, in combinazione a dei trattamenti specifici, possono prevenire la formazione della cellulite.
Prima di scoprire quali sono, vediamo insieme perché comprare questo inestetismo.

PERCHE’ COMPARE LA CELLULITE?

Le cause sono molteplici e dipendono da molti fattori, quali stile di vita scorretto, predisposizione genetica, errori della postura e cause ormonali.
Se consideriamo quest’ultimo fattore, durante la gravidanza ed il ciclo mestruale il corpo è più predisposto a trattenere liquidi a causa di alcuni ormoni prodotti in queste fasi.

LE 5 BUONE ABITUDINI

Quindi per evitare la formazione di cellulite è fondamentale prevenire innanzitutto la ritenzione idrica. Fortunatamente esistono delle azioni quotidiane che possono aiutarti:

1- Poco sale, tanta acqua!

L’abbondanza di sale è il nemico numero uno per chi ha problemi di cellulite, perché se assunto in grandi quantità trattiene i liquidi nel corpo.
Dunque quali cibi evitare? Insaccati, cibi precotti e salumi.
Oltre ad un’alimentazione scorretta, anche una scarsa idratazione può peggiorare la cellulite, quindi bevi almeno 1,5 l di acqua al giorno.

2- Limita l’uso di pantaloni skinny e tacchi alti

Puoi ancora indossare i jeans stretti che ti piacciano molto, ma solo per un arco di tempo limitato.
Utilizza poco anche dei tacchi alti, perché questa tipologia di calzatura impedisce al piede di assumere la sua posizione naturale, quindi il corretto funzionamento della circolazione sanguigna.

3- Abbandona alcol e fumo

È una buona regola generale abbandonare alcol e fumo, soprattutto se vuoi contrastare la cellulite. Nel caso specifico del fumo, il sangue non riesce a raggiungere le zone periferiche del corpo, diminuendo di conseguenza l’ossigenazione delle cellule.

4- Passa meno tempo seduta e con gambe accavallate

Accavallare le gambe è un movimento istintivo e spesso abitudinario, ma a lungo andare questa posizione favorisce la comparsa della cellulite, perché la pressione esercitata da una gamba sull’altra rallenta il flusso venoso.

Anche stare seduta a lungo è controproducente, quindi se passi molto tempo al pc in ufficio o seduta a studiare fai diverse pause per camminare.

5- Prediligi la camminata veloce

Fare sport è importante per contrastare la cellulite. L’attività fisica più consigliata è la camminata veloce, perché stimola la circolazione, mentre la corsa è meno indicata perché l’impatto col terreno sollecita i tessuti e favorisce la comparsa delle lacerazioni. Ricorda che l’obiettivo è, in questo caso, migliorare la circolazione sanguigna e non bruciare calorie!

COME PREVENIRE LA CELLULITE?

Per prevenire e combattere la cellulite esistono in commercio dei trattamenti specifici come creme, fanghi e massaggiatori anticellulite.

LA COPPETTA ANTICELLULITE

Un esempio di massaggiatore molto economico da utilizzare a casa è la coppetta anticelluite. Con questo piccolo strumento in silicone si realizzano dei massaggi sulla zona interessata aspirando la pelle all’interno della coppetta.

Funziona davvero?

La coppetta non ha alcun effetto ed è potenzialmente rischiosa, perché la suzione praticata può far comparire lividi e se hai dei capillari molto fragili potresti causare danni irreparabili.

I MASSAGGI ANTICELLULITE

I massaggi anticellulite realizzati da mani esperte sono sicuri e al momento l’unica soluzione per combattere questo inestetismo, poiché il massaggio stimola la circolazione ed aiuta l’eliminazione delle scorie.

Dove fare questo trattamento?

Da Parafarmacia Rocca D’Evandro puoi prenotare un appuntamento al numero +39 327 291 7026.

Add to cart